Home > Comunicazione

Comunicazione Bertolli

Bertolli. La ricetta è semplice anche in comunicazione!

Sulle tavole da oltre 150 anni, Bertolli è da sempre attento a come la propria immagine e i propri messaggi arrivano al suo pubblico. La fiducia, la spontaneità, il dinamismo sono sempre stati alla base delle campagne di comunicazione sin dai primi anni.


Anni '30 e '40

Sin dalla metà degli anni Trenta Bertolli si affida a grafici professionisti molto creativi per rappresentare quello che, in quelle decadi, costituiva l'elemento principale per il pubblico: la gioia di usufruire di un prodotto e la spontaneità di farlo entrare nella propria vita quotidiana.

Già agli albori delle sue esperienze pubblicitarie, dunque, Bertolli pone il consumatore e le sue esigenze al centro della propria strategia di comunicazione.

anni-30
anni-40

anni-60
anni-70

Anni '60 e '70: Carosello

Il consolidamento presso il grande pubblico (il nuovo pubblico televisivo) avviene negli anni ’60 con Carosello e l’indimenticabile Olivella, il personaggio dei disegni animati che con le sue avventure racconta con simpatia la quotidianità della vita femminile e familiare, rese “perfette” dall’immancabile Olio Bertolli.


Anni 2000: Il sapore della quotidianità

La comunicazione degli anni Duemila ha mantenuto il sapore della familiarità e della quotidianità, introducendo il tema della differenziazione di gusto dell’olio extra vergine di oliva grazie alla collaborazione con testimonial di fama (da Luciano de Crescenzo a Michele Bevilacqua), alla simpatia dell’agente segreto Bert sempre pronto a risolvere i problemi in cucina con il giusto olio Bertolli e più recentemente catturando il grande pubblico con l’originale pubblicità delle tre gemelle che hanno rappresentato le tre diverse "personalità" degli oli extra vergini Bertolli: Gentile, Fragrante e Robusto.

anni-2000-gemelle
anni-2000
anni-2000-2

adv-bambino
adv-famiglia

Oggi: La semplicità è l’essenza dei piatti più buoni

Oggi il focus sulla differenziazione del gusto rimane e si accompagna alla riscoperta di un importante insegnamento di Francesco Bertolli “La semplicità è l’essenza dei piatti più buoni”.
Per questo oggetto della nuova campagna “La ricetta è semplice” sono quei momenti spontanei ed informali di condivisione dei pasti con amici e familiari, di rilassata vita sociale e di serenità, che da sempre sono “conditi” con olio Bertolli.

© 2017 Bertolli – Tutti i diritti riservati – P.IVA 06271510965